Contattaci 081.3176326

Benvenuti nell'e-Commerce di TeleConsul Editore

  • Carrello

    Il tuo carrello è vuoto

    Non hai articoli nel carrello.

Offerta TcWeb

Il tuo sito web completo conveniente e sempre aggiornato. Richiedi maggiori informazioni →

Assistenza clienti

I nostri uffici sono aperti
dal lunedì al venerdì,
dalle ore 9:00 alle 13:30 e
dalle ore 14:30 alle 18:00.

I nostri recapiti

Ufficio commerciale
Ufficio amministrativo

Privacy Policy

Perché queste informazioni

Ai sensi del D.lgs. 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano i siti web di TeleConsul Editore SpA.

Informiamo l’utente che a seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati sul sito.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è TeleConsul Editore SpA, in persona del suo legale rappresentante p.t., con sede legale in Roma alla Via Vinicio Cortese n. 147/F (Email: rpd@teleconsul.it, PEC: teleconsul@teleconsulpec.it, Tel.: +39 06 66410034).

Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile della protezione dei dati può essere contattato inviando una email all’indirizzo: rpd@teleconsul.it o tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Via Vinicio Cortese, 147/F - 00128 Roma (RM).

Fonte dei dati e tipologia dei dati raccolti

I dati servono al Titolare per dar seguito alla richiesta di iscrizione anagrafica e al contratto di fornitura del servizio prescelto e/o del prodotto acquistato, gestire ed eseguire le richieste di contatto inoltrate dall’interessato, fornire assistenza, adempiere agli obblighi di legge e regolamentari cui il Titolare è tenuto in funzione dell’attività esercitata. In nessun caso TeleConsul rivende i dati personali dell’interessato a terzi né li utilizza per finalità non dichiarate.

TeleConsul non richiede all’interessato di fornire dati c.d. “particolari”, ovvero, secondo quanto previsto dal GDPR (art. 9), i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici tesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Nel caso in cui la prestazione richiesta a TeleConsul imponesse il trattamento di tali dati, l’interessato riceverà preventivamente apposita informativa e sarà a egli richiesto di prestare apposito consenso.

In particolare, TeleConsul raccoglie le seguenti tipologie di dati:

Categoria di datiEsemplificazione delle tipologie di dati
Dati anagrafici e di contatto Nome, cognome, indirizzo fisico, nazionalità, provincia e comune di residenza, telefono fisso e/o mobile, fax, codice fiscale, indirizzo/i e-mail
Dati bancari IBAN e dati bancari/postali (ad eccezione del numero della Carta di credito)
Dati di traffico telematico Log, indirizzo IP di provenienza.

Finalità del trattamento

I dati servono al Titolare per le seguenti finalità:

  1. l’iscrizione anagrafica, le richieste di contatto e/o di materiale informativo, l’invio di C.V. nella sezione “Lavora con noi”;
  2. la gestione del rapporto contrattuale;
  3. le attività promozionali su servizi/prodotti analoghi a quelli acquistati dall’interessato;
  4. le attività di promozione commerciale su servizi/prodotti differenti rispetto a quelli acquistati dall’interessato;
  5. la registrazione al servizio newsletter;
  6. la sicurezza informatica;
  7. la prevenzione delle frodi.

In nessun caso il Titolare cede i dati personali dell’interessato a terzi né li utilizza per finalità non dichiarate.

Il Titolare informerà prontamente gli interessati qualora sussista un particolare rischio di violazione dei loro dati, fatti salvi gli obblighi derivanti da quanto previsto dall’art. 33 del GDPR relativo alle notifiche di violazione di dati personali. In particolare, i dati comunicati dall’utente saranno trattati per:

  1. l’iscrizione anagrafica e le richieste di contatto e/o di materiale informativo, l’invio di C.V. nella sezione “Lavora con noi”.

Il trattamento dei dati personali dell’interessato avviene per dar corso alle attività preliminari e conseguenti alla richiesta di iscrizione anagrafica, alla gestione delle richieste di informazioni e di contatto e/o di invio di materiale informativo, nonché per l’adempimento di ogni altro obbligo derivante. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto nonché la compilazione e l’inoltro dei moduli presenti sul sito, comportano l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a fornire riscontro, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni. I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

1. La gestione del rapporto contrattuale

Il trattamento dei dati personali dell’interessato avviene per dar corso alle attività preliminari e conseguenti all’acquisto di un servizio e/o di un prodotto, la gestione del relativo ordine, l’erogazione del servizio stesso e/o la produzione e/o la spedizione del prodotto acquistato, la relativa fatturazione e la gestione del pagamento, la trattazione dei reclami e/o delle segnalazioni al servizio di assistenza e l’erogazione dell’assistenza stessa, la prevenzione delle frodi nonché l’adempimento di ogni altro obbligo derivante dal contratto.

2. Le attività promozionali su servizi/prodotti analoghi a quelli acquistati dall’interessato

Il Titolare del trattamento, anche senza un tuo esplicito consenso, potrà utilizzare i dati di contatto comunicati dall’interessato, ai fini di vendita diretta di propri servizi/prodotti, limitatamente al caso in cui si tratti di servizi/prodotti analoghi a quelli oggetto della vendita, a meno che l’interessato non si opponga esplicitamente.

3. Le attività di promozione commerciale su servizi/prodotti differenti rispetto a quelli acquistati dall’interessato

I dati personali dell’interessato potranno essere trattati anche per finalità di promozione commerciale, per indagini e ricerche di mercato con riguardo a servizi/prodotti che il Titolare offre solo se l’interessato ha autorizzato il trattamento e non si oppone a questo.

Tale trattamento può avvenire, in modo automatizzato, con le seguenti modalità:

    • e-mail;
    • SMS;
    • Whatsapp;
    • contatto telefonico e può essere svolto:
      1. qualora l’interessato non abbia revocato il suo consenso per l’utilizzo dei dati;
      2. qualora, nel caso in cui il trattamento si svolga mediante contatto con operatore telefonico, l’interessato non sia iscritto al registro delle opposizioni di cui al D.P.R. n. 178/ 2010.

4. La registrazione al servizio newsletter.

I dati personali dell’interessato potranno essere trattati per la registrazione al servizio newsletter offerto sul sito web utilizzando il form predisposto “Newsletter”. I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

TeleConsul Editore SpA raccoglie anche dati di navigazione relativi all’utilizzo del sito web per: f) la sicurezza informatica

il Titolare tratta, anche avvalendosi dei suoi fornitori, i dati personali dell’interessato relativi al traffico in misura strettamente necessaria e proporzionata per garantire la sicurezza delle reti e dell’informazione, vale a dire la capacità di una rete o di un sistema d’informazione di resistere, a un dato livello di sicurezza, a eventi imprevisti o atti illeciti o dolosi che compromettano la disponibilità, l’autenticità, l’integrità e la riservatezza dei dati personali conservati o trasmessi. Più precisamente, TeleConsul raccoglie anche dati relativi all’utilizzo del sito web da parte dell’utente. Queste informazioni sono acquisite dai sistemi informatici e dalle procedure software preposte al funzionamento del portale online; nel corso del loro normale esercizio, inoltre, la trasmissione degli stessi è connessa e connaturata all’utilizzo dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

g) la prevenzione delle frodi

I dati personali dell’interessato, ad esclusione di quelli particolari (Art. 9 GDPR) o giudiziari (Art. 10 GDPR), saranno trattati per consentire controlli con finalità di monitoraggio e prevenzione di pagamenti fraudolenti da parte di sistemi software che effettuano una verifica in modo automatizzato e preliminarmente alla negoziazione di servizi/prodotti;

  • il superamento di tali controlli con esito negativo comporterà l’impossibilità di effettuare la transazione; l’interessato potrà in ogni caso esprimere la propria opinione, ottenere una spiegazione ovvero contestare la decisione motivando le proprie ragioni al servizio di Assistenza Clienti ovvero al contatto rpd@teleconsul.it;
  • i dati personali raccolti ai soli fini antifrode, a differenza dei dati necessari per la corretta esecuzione della prestazione richiesta, saranno immediatamente cancellati al termine delle fasi di controllo.

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare, questo sito fa uso di cookie. Pertanto, quando si visita il sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell’utente, come piccoli file di testo chiamati “cookie”, che vengono salvati nella directory del browser web dell’utente. Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il sito e di abilitarne determinate funzionalità.

I cookie sono utilizzati per migliorare la navigazione globale dell’utente.

Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati dal presente sito web è possibile visionare la Cookie Policy

Base giuridica del trattamento

In riferimento alle finalità indicate nel precedente paragrafo, la base giuridica delle stesse è, relativamente al punto:

  • a) l’adempimento delle prestazioni inerenti alla richiesta di iscrizione, di informazioni e di contatto e/o di invio di materiale informativo e il rispetto di obblighi di legge;
  • b), l’adempimento delle prestazioni inerenti al rapporto contrattuale e il rispetto di obblighi di legge;
  • c), d) ed e) il consenso prestato dall’interessato preliminarmente al trattamento stesso, il quale è revocabile dallo stesso liberamente e in qualsiasi momento;
  • f) e g) il rispetto di obblighi di legge e legittimo interesse del Titolare a effettuare trattamenti inerenti a finalità di tutela del patrimonio aziendale e sicurezza delle sedi e sistemi di TeleConsul Editore SpA.

Destinatari dei dati

I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione.

Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare o a soggetti autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare stesso. Il trattamento da parte di tali soggetti avverrà in considerazione dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, tenuto conto delle rispettive competenze e in conformità alle istruzioni a essi impartite dal Titolare.

Sono destinatari dei dati raccolti e, pertanto, tratteranno per conto del Titolari tali dati, i seguenti soggetti, ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, quali responsabili esterni del trattamento:

  • Consulenti informatici per l’erogazione di servizi relativi all’assistenza del software e dell’hardware e Software-house che eroga servizi funzionali ai fini sopra indicati
  • E-mail provider e pec provider
  • Istituti di credito e di pagamento digitale, Istituti bancari e assicurativi
  • Commercialista relativamente agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile
  • Liberi professionisti e consulenti esterni
  • Società cui è affidata la realizzazione e gestione del sito internet e web hosting
  • Società che eroga servizio di pagamento e-commerce PayPal
  • Società che eroga servizio di fornitura smartcard crittografiche, certificati di autenticazione, token
  • Società che eroga servizio di distribuzione App
  • Società che eroga servizio di recupero crediti
  • Società che eroga servizi di trasporto e postalizzazione
  • Società che eroga servizi di web security appliance
  • Società che eroga servizi di internet e fonia
  • Società che eroga servizio di telefonia cellulare
  • Società che eroga servizio di videostreaming per e-learning
  • Società che eroga servizio di controllo remoto supporto clienti

Potrebbero essere destinatari dei dati, altresì, avvocati che erogano prestazioni funzionali ai fini sopra indicati.

Inoltre, i suoi dati potranno essere comunicati a soggetti esterni quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, autorità e organi di vigilanza e controllo e, in generale, soggetti pubblici o privati, legittimati a richiedere i dati (es. Agenzia dell’Entrate, Guardia di Finanza) legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.

A tali fornitori di servizi, responsabili esterni del trattamento, vengono forniti solo i dati personali necessari per erogare i corrispondenti servizi e non è loro concesso di usare o divulgare i dati personali degli interessati per altri scopi, senza previa autorizzazione dell’interessato. Il Titolare impone ai terzi propri fornitori e ai responsabili del trattamento il rispetto di misure di sicurezza eguali a quelle adottate nei confronti dell’interessato, restringendo il perimetro di azione del responsabile ai trattamenti connessi alla prestazione richiesta.

Un elenco completo dei destinatari dei dati raccolti è disponibile contattando il Responsabile della protezione dei dati all’indirizzo: rpd@teleconsul.it o tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Via Vinicio Cortese 147/F - 00128 Roma (RM).

Trasferimento dei dati

In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali. Tuttavia, il Titolare si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR.

Conservazione dei dati

Salvo esplicita richiesta di rimuoverli, i dati personali dell’interessato saranno conservati fino a che saranno necessari rispetto alle legittime finalità per le quali sono stati raccolti.

In particolare, saranno conservati per tutta la durata necessaria a dar corso alla richiesta di contatto e/o di segnalazione interventi e comunque non oltre un periodo massimo di 24 (ventiquattro) mesi di inattività dell’utente.

Nel caso di dati forniti al Titolare per le finalità di promozione commerciale per servizi diversi da quelli già acquisiti dall’interessato, per le quali inizialmente egli abbia prestato il consenso, questi saranno conservati per 24 mesi, salvo revoca del consenso prestato.

Nel caso di dati forniti per l’invio di newsletter, essi saranno conservati per tutta la durata dell’iscrizione anagrafica e comunque non oltre un periodo massimo di 24 mesi di inattività, salvo revoca del consenso prestato.

Occorre inoltre aggiungere che, nel caso in cui l’interessato fornisca al Titolare dati personali non richiesti o non necessari al fine dell’esecuzione della prestazione richiesta ovvero all’erogazione di un servizio ad essa strettamente connessa, TeleConsul Editore SpA non potrà essere considerata titolare di questi dati e provvederà alla loro cancellazione nel più breve tempo possibile.

A prescindere dalla determinazione dell’interessato alla loro rimozione, i dati personali saranno in ogni caso conservati secondo i termini previsti dalla vigente normativa e/o dai regolamenti nazionali al fine esclusivo di garantire gli adempimenti di legge cui è soggetto il Titolare.

Sono fatti salvi i casi in cui si dovessero far valere in giudizio i diritti derivanti dal contatto e/o dalla segnalazione di interventi, nel qual caso i dati personali dell’interessato, esclusivamente quelli necessari per tali finalità, saranno trattati per il tempo indispensabile al loro perseguimento.

Come e dove trattiamo i dati dell’interessato

Il trattamento dei dati personali avverrà mediante l’utilizzo di adeguate misure di sicurezza al fine di preservare la riservatezza, l’integrità e la disponibilità di dati personali dell’interessato e il Titolare impone ai terzi fornitori (responsabili) analoghe misure di sicurezza.

I dati personali dell’interessato sono conservati in archivi cartacei, informatici e telematici situati presso le sedi del Titolare e, in ogni caso, in Paesi nei quali è applicato il GDPR (Paesi UE).

Diritti dell’interessato

In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa, all’interessato è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:

  • chiedere al Titolare l’accesso ai suoi dati personali e alle informazioni relative agli stessi (art. 15 del GDPR); la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti (art. 16 del GDPR); la cancellazione dei dati personali che lo riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, par. 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, par. 1 del GDPR);
  • richiedere e ottenere dal Titolare — nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il consenso e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati — i suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati a un altro Titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali - art. 20 del GDPR);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano (art. 21 del GDPR);
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul suo consenso per una o più specifiche finalità. Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità (art. 7, par. 3, del GDPR).

L’apposita istanza è presentata contattando il Titolare tramite PEC all’indirizzo: teleconsul@teleconsulpec.it o tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Via Vinicio Cortese 147/F - 00128 Roma (RM).

In alternativa, è possibile contattare il Responsabile della protezione dei dati tramite e-mail all’indirizzo: rpd@teleconsul.it o tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Via Vinicio Cortese 147/F - 00128 Roma.

L’interessato, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento, può proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali - www.garanteprivacy.it), come previsto dall’art. 77 del GDPR, o adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del GDPR).

Rifiuto al conferimento dei dati

La raccolta e il trattamento dei dati personali è necessaria per dar seguito alle prestazioni richieste nonché all’erogazione del servizio e/o alla fornitura del prodotto richiesto. Qualora l’interessato non fornisca i dati personali espressamente previsti come necessari all’interno del modulo d’ordine o del modulo di iscrizione, il Titolare non potrà dar seguito ai trattamenti legati alla gestione delle prestazioni richieste e/o del contratto e dei servizi/prodotti ad esso collegati, né agli adempimenti che da essi dipendono.

Nel caso in cui l’interessato non presti il proprio consenso al trattamento dei dati personali per tali finalità, detto trattamento non avverrà per le finalità medesime, senza che ciò comporti effetti sull’erogazione delle prestazioni richieste, né per quelle per cui egli ha già prestato il proprio consenso, se richiesto.

Nel caso in cui l’interessato abbia prestato il consenso e dovesse successivamente revocarlo o opporsi al trattamento per attività di promozione commerciale, i suoi dati non saranno trattati più per tali attività, senza che ciò comporti conseguenze o effetti pregiudizievoli per l’Interessato e per le prestazioni richieste.

Nel caso in cui l’interessato abbia prestato il consenso e dovesse successivamente revocarlo o opporsi al trattamento per la ricezione della newsletter, i suoi dati non saranno trattati più per tale attività, senza che ciò comporti conseguenze o effetti pregiudizievoli per l’interessato e per le prestazioni richieste.

Processi decisionali automatizzati

Il Titolare non effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche, se non quelli necessari all’invio di newsletter.